|
edilportale
AA

Delibera/zione 27/12/ 2012 n. 3064

Regione Puglia - Piano Regionale Amianto Puglia (PRAP). Adozione

.... LA GIUNTA Udita la relazione e la conseguente proposta dell’Assessore alla Qualità dell’Ambiente, Lorenzo Nicastro; Viste le sottoscrizioni apposte in calce al presente provvedimento; Ad unanimità dei voti espressi nei modi di legge, DELIBERA - Di fare propria la relazione dell’Assessore alla Qualità dell’Ambiente che qui si intende integralmente riportata; - Di adottare il Piano Regionale Amianto, il Rapporto Ambientale definitivo e la sintesi non tecnica tecnica, come adeguati a seguito della fase di consultazione, meglio illustrata in narrativa; - Di avviare, contestualmente alla adozione del Piano Regionale Amianto, del Rapporto Ambientale e della sintesi non tecnica, la fase di consultazione con il pubblico, mediante avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana o sul Bollettino della Regione Puglia, ai sensi dell’art. 14, comma 1 del D.L.gs 152/06, come modificato dal D.L.gs. 128/2010; - Di stabilire che detto Avviso dovrà contenere: • Il seguente Titolo:”Piano Regionale Amianto”; • Autorità Procedente e Proponente: Servizio Ciclo dei Rifiuti e Bonifica e Servizio Programmazione, Assistenza Territoriale e Prevenzione; • Il Piano, nonché il Rapporto Ambientale e la sintesi non tecnica saranno consultabili presso gli Uffici del Servizio Ciclo dei Rifiuti e Bonifica, Via delle Magnolie, 6/8 Modugno Z.I.; - Di trasmettere copia degli elaborati sopra richiamati all’Ufficio VAS, in qualità di autorità competente per rendere gli stessi disponibili al pubblico; - Di pubblicare il Piano Regionale Amianto, il Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica sul sito web della Regione Puglia; - Di stabilire che, in conformità a quanto previsto al comma 3 dell’art. 14 del D.L.gs 152/2006, come modificato con il D.L.gs 128/2010, chiunque può prendere visione della proposta di Piano Regionale Amianto e del relativo Rapporto Ambientale, nonché della sintesi non tecnica, presentare proprie osservazioni in forma scritta, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi, entro il termine di 60(sessanta) giornia far data dalla pubblicazione dell’Avviso sul BURP o sulla GURI; - di pubblicare il presente provvedimento sul B.U.R.P. Il Segretario della Giunta Avv. Davide F. Pellegrino Il Presidente della Giunta Dott. Nichi Vendola ....